011.0446617 info@comeneisogni.com

Pillole di Bon Ton: Presentazioni

 

In questi giorni ti immagino alle prese con: cene, pranzi, aperitivi e incontri mondani vari. Occasioni in cui potrai avviare nuove conoscenze.

Proprio per questo motivo ho deciso di regalarti qualche pillola di Bon Ton riguardanti le Presentazioni. Perché, come diceva giustamente Oscar Wilde:

“Non c’è mai una seconda occasione per fare una buona impressione la prima volta”.

 

  • Se siete ospiti tocca alla padrona di casa o, a chi ha organizzato l’evento fare le presentazioni. Se sei tu, ti consiglio, nel presentare due persone, di spendere qualche parola in modo da lasciare loro uno spunto per poter iniziare a conversare. 
  • Se invece ti presenti direttamente, pronuncia semplicemente il tuo nome, se vuoi aggiungi il cognome, accompagnato da un bel sorriso e una stretta di mano non troppo vigorosa ma nemmeno inerte. 
  • Evita di dire “piacere” o “onoratissima/o”. Meglio un “molto lieta/o” o ancora un semplice sorriso. Perché non si può dire piacere? Semplicemente perché non sappiamo ancora se sarà un piacere o meno conoscere quella persona. Se invece ci stiamo presentando a qualcuno che conosciamo virtualmente e non vedevamo l’ora di incontrarla possiamo dirlo senza remore. Nell’accomiatarci possiamo invece dire tranquillamente, sempre che sia vero: “sono stata molto felice di conoscerla.”
  • Per finire, no a tutti i “titoli” accademici o nobiliari: sono assolutamente fuori luogo.

 

Ricordati solo che queste sono occasioni per conoscere persone nuove, cerca di viverle serenamente, sii spontanea e vedrai che si trasformeranno in momenti piacevoli.

Siete le padrone di casa e volete apparecchiare perfettamente la vostra tavola? Clicca qui e troverai tutte le indicazioni che ti servono. 

 

Buone Feste dalla vostra Wedding Planner di Torino

 

 

 

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo con i tuoi amici