Gli Accessori per lo Sposo

IMG_2482

 

Dopo aver parlato di abito da sposo, non possiamo certo dimenticare tutti gli accessori che anche lo sposo può indossare il giorno delle sue nozze.

 

La Camicia

IMG_2479La più usata è quella classica, bianca, con polsini alla francese, collo rigido, con punte ripiegate. Nessuna trasgressione è prevista dal bon ton per chi ha scelto di indossare il tight o il mezzo tight.

In tutti gli altri casi avete qualche concessione in più, per esempio, giocando sul ton sur ton, intonando la camicia al colore del vestito.

Sono ammessi tutti i tipi di colletto tranne il botton down.

A seconda della fisionomia del vostro viso potrete scegliere quello che vi valorizza meglio. Se avete un viso rotondo o un collo corto, evitate le punte troppo lunghe o troppo scostate; al contrario, se il vostro viso o il vostro collo sono lunghi e particolarmente snelli, saranno i colletti all’inglese, all’italiana ed alla coreana a donarvi di più.

Tra i tessuti sono da preferire il cotone, il popeline e la batista oppure potete scegliere tessuti più o meno elaborati come per esempio il piquet o il twill con micro stampa a spina di pesce tono su tono.

 

Il Gilet

In realtà non è un vero e proprio accessorio, in quanto l’abito da sposo è comunque composto da tre pezzi.  Il gilet potrà essere scelto usando: tessuti preziosi, inserti colorati esprimendo un pochino più liberamente che con l’abito, il vostro temperamento. Unico limite? Nella scelta dei colori tenete sempre conto di quelli dell’allestimento o dei particolari dell’abito della vostra sposa. Vi ricordate il discorso della coppia “abbinata”?  😉

 

Pochette o Bottoniera

IMG_2471

 

Personalmente consiglio di scegliere uno solo di questi due accessori, per non sovraccaricare con troppi elementi la vostra giacca. Cosa scegliere? La pochette potete metterla tutte le volte che avrete un evento di un certo rilievo la bottoniera è tipica del matrimonio ma la decisione è solo vostra: optate per quello che preferite.

 

 

Cravatta, Papillon, Plastron

Anche con la cravatta potete osare un tocco di colore, con le stesse regole che valgono per il gilet.

In alternativa alla classica cravatta potrete usare il papillon o il plastron.

 

Cintura o Bretelle?

Altro accessorio indispensabile è la cintura da scegliere ovviamente come alternativa alle bretelle, da prediligere in nero, in coccodrillo, o in vitello, abbinandola possibilmente al materiale prescelto per la scarpa.

 

Gioielli

I gemelli sono quasi d’obbligo, rendono la vostra camicia preziosa, potete farvi aiutare nella scelta da chi conosce bene i gioielli che indosserà la sposa e sceglierli coordinati.

Se avete scelto il plastron fisserete il nodo con una perla, un punto luce o il più classico spillone. Se indosserete la cravatta potrete adornala con un bel fermacravatta.

Ammesso l’orologio ma non i braccialetti collane o peggio ancora anelli ed orecchini.

Scarpe

Scarpe: la scarpa classica, nera o comunque scura e stringata è il top dell’eleganza per un uomo.

Calze

Saranno lunghe, preferibilmente scure anche se la moda oggi concede un tocco di colore ma vi prego non mettetele bianche o peggio ancora corte . Per avere il massimo confort, sceglietele in filo di scozia: la giornata sarà bellissima ma anche lunghissima.

 

Cari sposi, ora siete pronti per attendere la vostra sposa in tutto il vostro splendore!

 

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo con i tuoi amici