011.0446617 - 339 6937348 info@comeneisogni.com

I matrimoni ripartono

I matrimoni ripartono

I matrimoni ripartono

dal 15 Giugno si torna a festeggiare

Con la Fase3 anche le attività ricreative possono ripartire; nel documento ufficiale si parla di Cerimonie, quindi matrimoni, con tutto quello che ne consegue. A fondo pagina trovi il file da scaricare.

Cosa cambia?

Rito nuziale

Dobbiamo ancora mantenere le distanze ma, usando gli spazi esterni la mascherina non è obbligatoria, quindi se il rito nuziale si svolgerà all’aperto cambierà davvero poco rispetto alla norma. 

A tavola

Arrivati in location sarà possibile anche il buffet, seppure con qualche regola: self service tramite le monoporzioni, in alternativa ci sarà il personale di servizio a prepararci il piatto.

Nessun problema per la parte servita a tavola, saremo solo un po’ più comodi e distanziati non sarà necessaria la mascherina: questa andrà indossata solo all’interno quando ci alzeremo dal tavolo. 

Parte ricreativa: I balli

Possiamo tornare a ballare, all’aperto evitando i balli di coppia che saranno ammessi solo per i conviventi.

In compenso avremo tanto spazio, 2 metri, saranno possibili le coreografie di gruppo anche tenendo la distanza e potremo scatenarci in balli sfrenati senza rischiare di pestare i piedi o di dare gomitate

Location

Molte location rispondono adeguatamente ai criteri richiesti, mentre altre si stanno attrezzando per spostare interamente i festeggiamenti all’aperto, in modo da garantire il distanziamento ma anche la grande libertà di non dover indossare la mascherina.

i matrimoni ripartono

Conclusioni

Si può davvero pensare di poter festeggiare il Matrimonio e qualunque altro evento con serenità, seppure con qualche attenzione in più: gel disinfettante, distanziamento, e mascherina se necessario.

Ovviamente ogni coppia è un caso a se e sceglierà se sposarsi ora, rimandare il matrimonio in autunno o in inverno oppure, spostarlo al prossimo anno. Cara sposa e caro sposo, non sentirti in balia degli eventi, ricordati che nulla è perduto se lo puoi semplicemente rimandare! Un matrimonio rimandato non è annullato solo spostato in una data un po’ più avanti nel tempo.

Non so quando finirà questa emergenza, mi auguro prestissimo. Nel frattempo cerco di apprezzare quello che posso fare. Continuo con il mio pensiero positivo in attesa che anche le mascherine e le distanze restino un ricordo!

Una wedding planner può aiutarti in questa fase di dubbi e perplessità, io opero in tutto il Piemonte ma mi sposto volentieri ovunque sia necessario.

Un saluto la tua wedding planner di Torino e di tutto il Piemonte!

Se non hai tempo di leggere puoi ascoltarmi:

Wedding Partner