011.0446617 - 339 6937348 info@comeneisogni.com

La festa di fidanzamento

Come organizzare la perfetta festa di fidanzamento

  • Stabilire il budget. Non sarà romantico ma è indispensabile decidere a priori quanto spendere per questa festa. Il matrimonio sarà un investimento importante, quindi forse è il caso di non esagerare ora.
  • Numero limitato di invitati. La festa di fidanzamento non è il matrimonio, quindi l’invito va stretto a un numero decisamente minore di ospiti; in genere i parenti più stretti e gli amici più intimi.
  • Dove. Se una delle vostre dimore lo permette, potrete organizzare li il ricevimento, in caso contrario una location esterna: sala da ballo, ristorante, pasticceria o un divertente e informale un pic-nic. Tutto dipende dallo stile che la coppia sente più compatibile e affine.
  • Tema. Anche in questo evento potete scegliere un tema o un colore che vi aiuti a creare una festa con un file rouge riconoscibile con il vostro amore: un viaggio fatto insieme, la vostra canzone d’amore, un fiore e così via.
  • Quando. Generalmente nel momento in cui si decide di annunciare ad amici e parenti il matrimonio, in molti casi coincide con il giorno  in cui vengono apposte le firme in Comune per le pubblicazioni o, promesse come sono chiamate in alcune regioni della nostra bella Italia.
  • Bomboniera. Un piccolo presente per gli ospiti è necessario, nulla di troppo costoso o elaborato: quello sarà riservato alla bomboniera vera e proprio che consegnerete al matrimonio.

La festa di fidanzamento non è obbligatoria, dipende da usi e costumi dei nuclei familiari.

Se vuoi organizzarla  e non sai da dove partire…

Contattami

  • Informativa Privacy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.