011.0446617 - 339 6937348 info@comeneisogni.com

Le 7 domande che una Wedding Planner Professionista ti farà.

Il primo incontro è fondamentale per te e per la wedding planner,

Se stai leggendo questo blog, probabilmente ti stai chiedendo se posso o meno essere la  tua wedding planner. Ti immagino a desiderare un matrimonio unico, costruito intorno alla tua coppia, non una fotocopia trita e ritrita di altri matrimoni, se vuoi che sia cucito intorno a te e al tuo sposo o alla tua sposa sei nel luogo giusto.

Scegliere tra le tantissime offerte è difficile, di wedding planner ce ne sono davvero tante, il primo impatto e l’eventuale empatia che si creerà è importante ma cos’altro può aiutarti a scegliere la professionista adatta a te?

Dalle domande che ti farà durante il primo appuntamento.

Alcune potranno sembrare banali altre quasi fuori luogo, io ti assicuro che invece sono davvero imprescindibili per riconoscere una professionista da chi non lo è.

Ecco le 7 domande che dovrà farti.

 

  • Cosa tu e il tuo partner avete in mente per il vostro matrimonio? Conoscere i vostri sogni, come immaginate la vostra giornata, è fondamentale per iniziare a capire cosa e come una wedding planner potrà aiutarvi a coronare il vostro sogno.
  • Numero dei vostri ospiti? Con questa domanda mi preme conoscere il numero degli ospiti per cercare una location idonea a contenerli tutti e iniziare a pensare a quanto potrà costare il vostro evento. In genere chiedo anche se ci saranno bimbi o persone con problemi di mobilità, altri due dati fondamentali nella scelta della location e per la gestione della giornata.
  • Hai dei fornitori di fiducia che vorresti coinvolgere? Se hai il tuo florist, il tuo hairstylist, la band o qualunque altro fornitore. Non ti porrò veti ma vorrò conoscerli e coordinarmi con loro per la riuscita del tuo matrimonio. Se invece il wedding planner pone subito un freno e ti spinge a usare solo ed esclusivamente i suoi fornitori, dovrebbe scattarti un campanello d’allarme…
  • Cosa non deve assolutamente mancare? Ogni coppia ha le sue priorità imprescindibili e fondamentali per la riuscita dell’evento. Ho organizzato un matrimonio in cui lo sposo voleva fare il bagno in piscina e per lui questo “dettaglio” era fondamentale. Per me è stato importante saperlo fin dal principio per eliminare subito tutte le location che non l’avevano e quelle in cui fare il bagno durante il matrimonio era proibito.
  • Cosa non deve assolutamente esserci? Altra domanda fondamentale, devo sapere cosa proprio non vi piace. Che sia il karaoke, i balli di gruppo, gli scherzi degli amici o altro è giusto che ne sia a conoscenza subito per non farti proposte non in linea con i tuoi desideri.
  • Che cosa posso fare per te? Cosa ti aspetti da me è importante saperlo subito. A volte la figura della wedding planner è confusa con quella dell’allestitrice o altro. Chiarire in prima battuta cosa vorresti che facesse la tua wedding planner eviterà malintesi successivi.
  • Budget disponibile. In genere è l’ultima domanda che faccio, perché so che si è sempre un po’ restii a parlare di denaro con un estraneo. Eppure ho bisogno di sapere questa cifra per capire se tutto quello che mi è stato raccontato durante l’incontro è fattibile, se sarà necessario effettuare tagli o ridimensionare qualcosa. Se l’importo che immagini non riesce a coprire tutti i tuoi sogni è corretto che io ti informi subito per evitare di darti false illusioni o speranze.

 

In realtà faccio molte più domande, ma se non ti fanno queste, se ti senti forzata a usare solo i loro fornitori di fiducia, se le tue idee vengono bocciate… forse, la persona che hai di fronte non è quella adatta a te.

Perché prima del costo della wedding planner devi poter riporre in lei fiducia e sentirti accolto, coccolato e supportato; non scavalcato.

Il sogno che si deve avverare è quello tuo e del tuo sposo non quello della wedding planner di turno.

Se adesso sei tu che vuoi saperne di più su di me, ti invito a leggere la pagina con le FAQ

 

O se preferisci contattami direttamente 

Contattami

  • Informativa Privacy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

credit foto: Barbara Boccardo